Sei sicuro di avere un sito internet family oriented?

Sempre più persone, prima di fare prenotazioni o acquisti, si informano online e prendono decisioni solo dopo aver raccolto il maggior numero di informazioni possibili. Avere un sito internet chiaro e persuasivo rivolto al target family è, quindi, fondamentale per essere visibili e, dunque, per essere trovati dall’utente che sta cercando informazioni su dove andare in vacanza con la propria famiglia.

Fatta questa premessa, se hai deciso di orientarti al mercato family, il tuo sito internet deve essere coerente con questa mission, perché è la tua casa e parla di te, esprime la tua identità, comunica chi sei, cosa fai e come lo fai.
Purtroppo vedo parecchia confusione in merito e molti hotel si ritengono family semplicemente perché pubblicano un paio di offerte “bimbi gratis” sul loro sito. Invece per avere un sito family occorre conoscere il processo mentale di raccolta informazioni e di acquisto online di un padre o una madre.

Sai quali sono le paure e le diffidenze più comuni e dunque gli “ostacoli” che devi superare per arrivare a convincere l’utente a fidarsi di te e prenotare un soggiorno nel tuo albergo?
Se non parti da qui, dalla piena consapevolezza e analisi di bisogni, desideri espressi e inconsci del cliente e dei timori più o meno reali, non realizzerai mai una comunicazione efficace e persuasiva (e ovviamente non avrai un “prodotto family” all’altezza della soddisfazione dell’ospite).

Oggi il consumatore ha tutto ciò di cui ha bisogno, è molto più esigente che in passato, ha pochissimo tempo per raccogliere una miriade di informazioni ma troppe alternative tra cui scegliere. Il “compratore” di oggi vuole tutto e subito.
I siti responsive per smartphone e I phone sono i luoghi dove maggiormente si raccolgono informazioni mentre si sta facendo altro, che sia camminare per strada, stare seduti sull’autobus, essere in pausa pranzo o in attesa che la propria figlia finisca la lezione di danza. Allo stesso tempo, le chat mobile e i social network sono il nuovo spazio di vendita e di acquisto.
Un sito deve essere chiaro, concreto, immediato, semplice e persuasivo. Tutto ciò che è impersonale e senza contenuti di valore ed interesse per l’utente viene cancellato nel giro di una frazione di secondo.

Un sito family oriented lo si riconosce sia da una COMUNICAZIONE visiva e testuale in grado di creare immediata empatia con l’universo delle famiglie, sia  dalla presenza di ELEMENTI CONCRETI che la famiglia desidera in un albergo.

Ecco allora quali sono i contenuti fondamentali di un sito family:

  • La home page (percezione di essere un hotel family)
  • I servizi family
  • Il territorio e le opportunità che offre per la famiglia
  • Le offerte family

Ecco alcuni suggerimenti per la home del tuo sito family:

  • In homepage è necessaria un’immediata identificazione (con frase ed eventuale logo e foto) dell’hotel con l’offerta rivolta alla famiglia
  • Prevedi contenuti complementari, come le informazioni sul territorio utili per i bambini e le famiglie
  • Realizza una buona galleria immagini che comunichi la tua anima family (uno dei più importanti elementi di attrazione e persuasione di un sito)
  • Dai alle famiglie la possibilità di calcolare il preventivo e prenotare online il soggiorno
  • Crea una sezione offerte con proposte su misura

E’ necessario raccontare l’essenza del tuo family hotel ed i baby servizi che le famiglie troveranno in albergo:

  • Attraverso una sezione dedicata alla descrizione dei servizi a misura di famiglia (servizi che realmente devi offrire ai tuoi ospiti)
  • Attraverso la realizzazione di foto, senza tralasciare i video, che ritraggono i bimbi e le famiglie che usufruiscono di tali servizi
  • Attraverso un linguaggio orientato alle famiglie

Dai molta importanza alla sezione descrittiva dei servizi family, perché è uno degli elementi fondamentali che pesano sulla scelta di un hotel.
Attenzione a non creare false aspettative! Devi essere sempre sincero e comunicare ciò che effettivamente le famiglie troveranno al loro arrivo. Ricorda che è meglio dire qualcosa in meno, in modo da creare un piacevole effetto wow che sorprende e conquista, piuttosto che promettere cose che non puoi mantenere.
Se un cliente arriva nel tuo hotel aspettandosi di trovare all’esterno un grande giardino con un mini club per i propri figli e scopre che si tratta di un piccolo spazio senza verde intorno, la delusione sarà tanto più forte quante più aspettative gli avrai creato descrivendo ciò che non c’è.

Inoltre, alle famiglie piace andare alla scoperta del territorio e di luoghi di interesse culturale e naturalistico, fare escursioni nel verde, andare nei parchi divertimento, fare esperienze originali tutti assieme.
Se nei dintorni ci sono attrazioni che possono coinvolgere il tuo target, comunicalo chiaramente! L’ideale è creare una SEZIONE DEL TERRITORIO, con tutto ciò che può interessare una famiglia nel tempo libero (parchi naturali e tematici, musei interattivi, impianti sportivi, iniziative ludiche ecc.).

Altro punto molto importante è avere una SEZIONE DELLE OFFERTE con proposte realmente family oriented.
Crea pacchetti originali, distinti per fasce d’età e per periodi, ricchi di iniziative in base alle caratteristiche del tuo hotel e a dove ti trovi. Dai a ciascuna proposta un nome accattivante e coerente con il contenuto.
Realizza e distingui le proposte in base a sottocategorie: ad esempio nell’area offerte puoi creare una o più contenitori di offerte per famiglie numerose, per nonni e nipoti, per genitore single + bambino ecc. oppure se hai al massimo 2 offerte per sottocategoria, è sufficiente etichettarle affinché l’utente sappia già a che target si rivolgono.
Semplicità e chiarezza devono essere i cardini della tua comunicazione: più sei trasparente e comprensibile, più possibilità hai di avvicinare e convincere chi legge.

Infine, crea una GALLERY contenente foto e video professionali focalizzati sul tuo target, attraverso cui le famiglie possano farsi un’idea del tuo hotel, degli spazi interni ed esterni, delle attività da fare, della location ecc. Le immagini hanno un alto livello di persuasione, ecco perché devono essere belle e realizzate da un professionista. Ti suggerisco di non pensare al risparmio in questo momento, ma ad investire coscienziosamente su un prodotto di qualità, perché nel lungo termine paga sempre.

Per tutte queste ragioni, comprendi bene che se vuoi realizzare un sito davvero family per distinguerti dalla concorrenza e vedere crescere i tuoi profitti, è necessario rivolgerti a professionisti di settore esperti di marketing per family hotel, con cui pianificare assieme la realizzazione del tuo sito, tenendo conto di obiettivi, tempi e budget.

Scritto da
Altro di Area38

AREA FAMILY, il nuovo evento dedicato ai family hotel!

Il mercato delle famiglie è redditizio, eppure molti hotel fanno fatica a...
Leggi tutto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *